L’ACCOGLIENZA

“l’accoglienza, in ogni residenza per anziani, è il biglietto da visita e anche presso la nostra struttura basta guardarsi intorno per comprendere che gli ospiti sono trattati come a casa propria e vengono stimolati a vivere.”


L’ASSISTENZA

“Con gli anziani bisogna pensare “in tempo reale”, stimolarli e fare in modo che essi abbiano speranza nel domani”


LA CURA

“Gli ospiti non sono delle macchine, il nostro metodo ed il conseguente risultato sono frutto di passione e rispetto della persona che si ha davanti, nonché di dolcezza e sensibilità”


L’ANIMAZIONE

“L’animazione vera esiste in ogni momento della giornata: un saluto, un bacio, una carezza aiutano in maniera sostanziale a far sorridere i nostri ospiti ed i loro famigliari”


Per noi il benessere assume un nuovo significato:

stare bene in presenza della malattia sia nell’ambiente circostante sia da un punto di vista sociale.


A chi ci rivolgiamo

I nostri servizi si rivolgono principalmente alle famiglie che hanno anziani non più autosufficienti, con problematiche che rendono complicate la vita quotidiana e la permanenza degli stessi in casa. Presso la nostra residenza gli anziani possono essere ricoverati sia in maniera temporanea che permanente.

La quarta età, il benessere e la buona famiglia assistita

All’interno della nostra residenza l’anziano diventa parte di un gruppo dove viene coinvolto ed aiutato, ma che mantiene comunque la sua individualità. Ogni ospite è trattato in modo diverso a seconda dei suoi bisogni e del suo stato di salute.

Servizi di accoglienza
Ristorazione
  • Ristorazione, con una cucina interna che propone menù stagionali cucinati con ingredienti freschissimi, il tutto pensando alle esigenze dell’alimentazione degli anziani ed alle relative intolleranze o problematiche alimentari;
Pulizia
Lavanderia
Animazione
Parrucchiere
Servizio di medicina specialistica

Diversi medici specialisti in convenzione con l’Azienda Ospedaliera di Varese, con l’Università dell’Insubria o in rapporto libero professionale sono a disposizione degli ospiti della Fondazione, dietro prescrizione del medico di nucleo, per visite di

  • cardiologiche,
  • oculistiche,
  • odontoiatriche,
  • neurologiche,
  • psichiatriche,
  • ecografiche,
  • fisiatriche,
  • medicina interna.